India - Rajasthan

 


 

India  -  Rajasthan

12 giorni / 11 notti

 

  

 

Itinerario -  minimo 15 partecipanti


1° giorno - Roma – Francoforte.  Convocazione in aeroporto e partenza con volo diretto China Airways alle ore 22.40. Aeromobile Airbus 330. Cena e pernottamento a bordo.

2° giorno - Bombay. Arrivo alle ore 10.00. Trasferimento al Terminal dei voli nazionali. Coincidenza per Bombay con volo Jet Airways alle ore 11.45.  Snack a bordo. Arrivo alle ore 13.40. Trasferimento all’hotel Fariyas (4 stelle). Visita della grande metropoli: il lungomare Marine Drive, Malabar Hill, il Mercato Crawford, il Grande Lavatoio, la Victoria Station, i Quartieri Vittoriani. Cena e pernottamento.

3° giorno - Bombay - Udaipur. Prima colazione. Alle 9.00 ci si imbarca presso la Porta dell’India su di una barca a motore che in 70 minuti raggiunge l’isola di Elephanta. Salita alla cima di una collinetta, visita di un gruppo di fascinosi templi rupestri dal 4°/5° secolo d.C. con all’interno dei bellissimi gruppi scultorei. Rientro in albergo e pranzo. Trasferimento in aeroporto, partenza alle 16.50 per Udaipur, la Città Bianca sulle rive del Lago Pichola. Arrivo alle 18.30. Trasferimento all’hotel Inder Residency (4 stelle) e cena.

4° giorno -  Udaipur -  Pensione completa. Mattino, visita del City Palace, insieme di cinque reggie costruite tra il 1565 e la fine del 19° secolo, con le collezioni di pittura Mewar dei Maharana di Udaipur, del Tempio Jagdish, del bazar. Pomeriggio, gita in pulmino, km 21 per la visita dei templi medioevali di Nagda e del santuario di Eklinji, dedicato alle divinità ancestrali dei Maharana.

5° giorno - Udaipur – Kumbalgarh. Pensione completa. Si sale (km 80) sui colli Aravalli, altezza m 1087, fino all’immenso forte di Kumbalgarh, del 1485: 36 chilometri di alte mura merlate con bastioni fortificati, 8 portali di accesso. Al punto più alto si visita il Palazzo delle Nuvole, con panorami spettacolari di alte colline coperte da giungla. Pranzo, cena, pernottamento all’hotel Aodhi (3 stelle).

 

6° giorno - Kumbalgarh – Ranakpur -Jodhpur. Prima colazione. Si scende per 70 chilometri fino alla base dei colli Aravalli, e si visita il grande santuario marmoreo di Ranakpur, del 1439, dedicato ad Adinath: una delle meraviglie dell’India, Patrimonio dell’Umanità UNESCO. La decorazione: statue, pilastri istoriati, cupole scolpite a filigrana, è straordinaria. Pranzo in ristorante, poi prosecuzione del viaggio per Jodhpur, km 175. Cena e pernottamento all’hotel Park Plaza (4 stelle).

 

 

7° giorno - Jodhpur – Jaisalmer. Prima colazione. Partenza col bagaglio per la visita del Forte Mehrangarh, il più bello del Rajasthan, che domina dall’alto di una rupe la città di Jodhpur, che è intonacata di celeste. Il Forte è stato costruito nel 1459 da Raja Joda, e porta, in cima, diversi palazzi reali i quali contengono le collezioni di arte dei Maharaja di Jodhpur. Pranzo in ristorante, poi si procede verso Jaisalmer. Il paesaggio diventa sempre più desertico (qualche cammello, qualche pavone, qualche gazzella) e le dune di sabbia sempre più frequenti. Arrivo a Jaisalmer la sera (km 287). Sistemazione all’hotel Rang Mahal (4 stelle) e cena.

8° giorno -  Jaisalmer. Pensione completa. Mattina, visita della Cittadella di Jaisal, del 1156, con i palazzi dei Maharawal e i templi Jain del 12° e 13° secolo. Pomeriggio, visita della Città Bassa, con i grande palazzi dei mercanti Marwari e il bazar.

 

 

9° giorno - Jaisalmer – Bikaner. Prima colazione. Partenza per tempo per Bikaner, km 330. Ci si ferma al palazzo di Gajner, residenza dei Maharaja di Bikaner presso un laghetto che viene fuori dal deserto. Pranzo e cena. Al pomeriggio, visita del Forte Junagarh e del bazar. Pernottamento all’hotel Gajner Palace 4 stelle.

10° giorno -  Bikaner – Mandawa. Prima colazione. Si procede per il castello di Mandawa, nella arida regione del Rajasthan chiamata Shekhawati. Qui le case dei mercanti sono affrescate dentro e fuori con pitture murali. Pranzo e cena all’ hotel “Castle Mandawa”.

 

 

 

11° giorno -  Mandawa  – Delhi. Prima colazione. Partenza in pulmino per Delhi. Pranzo in ristorante lungo l’itinerario. Arrivo al primo pomeriggio. Tempo a disposizione per ultime spese. Cena e pernottamento hotel Park Premier.


12° giorno -  Delhi – Monaco – Roma. Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e dopo l’espletamento delle formalità d’imbarco partenza con volo no-stop China Airways Airbus 330 alle h. 14,20 arrivo alle ore 19.10. Pasti a bordo.  Fine dei servizi

 

 

 

Quota per persona in camera doppia a partire da   euro 1.990,00
Supplemento camera singola   euro 690,00

 

 

 


Cambio utilizzato: Euro 1,00 = INR 60. Il controllo della valuta verrà effettuato un mese prima della partenza.

La quota comprende:  Biglietto aereo classe economy Roma-Bombay e Delhi-Roma; Biglietto classe economy Bombay-Udaipur; Hotels 4 stelle; pensione completa. Transfer e trasporto a terra in autopullman con aria condizionata. Accompagnatore- guida indiano parlante italiano. Ingresso ai monumenti. Assicurazione Europ Assistance bagaglio e salute. Borsa o zainetto da viaggio. Guida dell’India.

La quota non include: bevande; fondo obbligatorio mance Euro 65,00; tasse d’imbarco da definire 20 giorni ante partenza  da Euro 315,00; Visto per l’India Euro 85,00; tutto quanto non indicato ne “la quota comprende” –

Visto:  Per ottenere il visto il passaporto deve essere valido 8 mesi dalla data di partenza del viaggio. Avremo bisogno del passaporto firmato, di due foto tessera e del formulario compilato in inglese.

 
© 2007 Daphne Viaggi.